Allitude - Empower your bank attitude

INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 per gli utenti del sito web Allitude.it (il “Sito”)

Ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (di seguito, “GDPR”), La informiamo che Allitude SpA, con sede a Trento in via Jacopo Aconcio 9 (di seguito, la “Società” o il “Titolare”), in qualità di Titolare, procederà al trattamento dei dati personali da Lei forniti, nel rispetto del GDPR, del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (c.d. Codice in materia di protezione dei dati personali), così come adeguato al GDPR dal d.lgs. 10 agosto 2018, n. 101, e di ogni altra previsione normativa in vigore e/o che dovesse essere successivamente emanata in materia di protezione dei dati personali (di seguito, per brevità, la “Normativa Privacy”).

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO E RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (DPO)

Il titolare del trattamento è Allitude SpA, con sede a Trento in via Jacopo Aconcio 9.

Per l’esercizio dei Suoi diritti, elencati al successivo punto 6 della presente informativa (di seguito, l’“Informativa”), nonché per qualsiasi altra richiesta, Lei potrà contattare il Titolare scrivendo:

Il Titolare ha nominato un Responsabile della protezione dei dati (“Data Protection Officer” o “DPO”), che Lei potrà contattare per l’esercizio dei Suoi diritti, nonché per ricevere qualsiasi informazione relativa agli stessi e/o all’Informativa, scrivendo:

Il Titolare, anche tramite le strutture designate, provvederà a prendere carico della Sua richiesta ai sensi degli Artt. da 15 a 22 GDPR e a fornirLe, senza ingiustificato ritardo e comunque, al più tardi, entro un mese dal ricevimento della stessa, le informazioni relative all’azione intrapresa riguardo alla Sua richiesta. Tale termine può essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste.

2. DATI PERSONALI TRATTATI

2.1 Dati forniti volontariamente dall’utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto indicati su questo Sito, comporta l'acquisizione dei dati di contatto del mittente, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni, necessari a gestire, evadere o soddisfare specifiche richieste inoltrate al Titolare.

2.2 Cookie

Il Titolare può trattare altresì Suoi dati personali mediante l’impiego di cookie. Per tale trattamento, potrà visionare l’informativa sui Cookie presente nella pagina dedicata.

2.3 Origine dei dati personali

I dati personali trattati dal Titolare sono quelli forniti direttamente da Lei.

3. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO E BASE GIURIDICA

Il presente documento contiene la descrizione di tutti i trattamenti effettuati dal Titolare tramite il Sito.

3.1 Esecuzione delle richieste dell’utente

3.2 Adempimenti normativi

MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI

Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti automatizzati e non, con logiche strettamente connesse alle finalità stesse e, comunque, con modalità e procedure idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza.

COMUNICAZIONE DEI DATI PERSONALI

La informiamo che, per il perseguimento delle finalità descritte, i Suoi dati personali saranno conosciuti dai dipendenti, dal personale assimilato, dai collaboratori e dagli agenti del Titolare che opereranno in qualità di soggetti autorizzati al trattamento e/o responsabili del trattamento. Il Titolare, inoltre, può avere la necessità di comunicare i Suoi dati personali a soggetti terzi, appartenenti, a titolo esemplificativo, alle seguenti categorie:

  1. Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo Italiano SpA;
  2. società appartenenti al Gruppo Bancario Cooperativo Cassa Centrale Banca ovvero società controllate o collegate alla capogruppo ai sensi dell’articolo 2359 c.c.;
  3. soggetti di cui il Titolare si avvale per la gestione del Sito;
  4. soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informatico del Titolare;
  5. società che offrono servizi di rilevazione della qualità dei servizi, ricerche di mercato, analisi statistiche, accertamento e rilevamento frodi.

I soggetti terzi operano in totale autonomia come distinti “titolari” del trattamento oppure come “responsabili” del trattamento dei dati appositamente nominati dal Titolare nel rispetto dell’art. 28 del GDPR.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

In relazione ai trattamenti descritti nell’Informativa, in qualità di interessato Lei potrà, alle condizioni previste dal GDPR, esercitare i diritti sanciti dagli Artt. da 15 a 22 GDPR e, in particolare, i seguenti diritti:

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati, nei confronti del Titolare, contattando i riferimenti indicati nel precedente punto 1. Inoltre Lei ha diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali https://www.garanteprivacy.it/.

L’esercizio dei Suoi diritti in qualità di interessato è gratuito ai sensi dell’Art. 12 GDPR. Tuttavia, nel caso di richieste manifestamente infondate o eccessive, anche per la loro ripetitività, il Titolare potrebbe addebitarle un contributo spese ragionevole, alla luce dei costi amministrativi sostenuti per gestire la Sua richiesta, o negare la soddisfazione della Sua richiesta. La informiamo, infine, che il Titolare potrà richiedere ulteriori informazioni necessarie a confermare l’identità dell’interessato.

ESTENSIONE DEL PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

La Società conserva, di regola, i dati dell’interessato per i periodi temporali indicati nel presente documento in riferimento alle finalità presentate. In taluni casi può essere previsto un periodo di conservazione diverso (ad esempio nel caso di contenzioso o per adempiere ad un obbligo di legge) che potrebbe essere inferiore o superiore a detto termine; in tali casi, i dati saranno conservati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati. Durante tale periodo saranno, comunque, attuate misure tecniche e organizzative adeguate per la tutela dei diritti e delle libertà dell’interessato.

Ultimo aggiornamento: 15/02/2021